Non paga il pedaggio per mille volte: condannato a nove mesi

Non ha pagato il pedaggio per mille volte. Adesso è stato condannato a nove anni di reclusione.

 

Il caso riguarda un automobilista napoletano che con la sua Mercedes per ben mille volte è entrato ed uscito in tangenziale senza pagare un solo euro di pedaggio. La condanna è arrivata per il reato di insolvenza fraudolenta e continuata. Inoltre l’automobilista dovrà risarcire il danno rimborsando l’intero costo dei pedaggi “evasi”. L’uomo a quanto pare utilizzava le corsie riservate al passaggio Telepass senza avere il dispositivo nell’abitacolo. E così ha più volte ingannato i sistemi di pagamento. Ovviamente non aveva fatto i conti con le telecamere presenti su tutta la rete autostradale che in poco tempo hanno individuato l’auto e così è scattato l’accertamento. Dopo la sentenza è arrivato il commento della Società Autostradale: “La magistratura, sempre più spesso e con rapidità sanziona, come dovuto, il comportamento illecito di chi tenta di non pagare il pedaggio autostradale quando dovuto. Condotta scellerata che comporta gravi conseguenze a chi si rende responsabile di tale illecito, che come ribadito dalla Magistratura rappresenta un vero e proprio reato penale”. Il caso di Napoli non è l’unico: sempre più spesso sulle autostrade alcuni automobilisti cercano di evitare i pagamenti.

 
 FONTE QUI

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.