Il vicino le chiede di non camminare così forte sul pavimento. La riposta di lei merita un applauso

Vivere in un appartamento significa avere dei vicini. È proprio così, non c’è niente da fare. A volte bisogna pazientare e chiudere un occhio.

 

Ma quando ci si lascia andare, rischiando di diventare “rumorosi”, possono sorgere delle discordie.

Di recente, una donna che vive a Copenhagen ha avuto un’esperienza molto simile quando i vicini dell’appartamento al piano inferiore l’hanno contattata. Il messaggio è arrivato con una richiesta alquanto strana – lei doveva smettere di camminare “forte” sul pavimento.

“Cara vicina che vive sopra di noi,

la preghiamo di non/ o evitare di camminare così forte sui “talloni” perchè le pareti sono incredibilmente sottili.

 

Tante grazie.”

La risposta della ragazza, postata sui social, è subito diventata virale. La sua lettera metterà d’accordo gran parte delle persone che vivono in appartamento. Ecco perché ha avuto un impatto così importante. Guardate che cosa ha scritto:

“Ciao! Posso fare uno sforzo, anche se è questo il modo in cui cammino. Io non scrivo lettere per chiedere alle persone di far smettere di piangere i loro bambini, di non ascoltare più l’opera o di non sbattere le porte.

Vivendo in un condominio, ogni giorno ci sono cose che mi danno fastidio. È questa la vita di chi vive in un appartamento, sfortunatamente.”

 

 

 

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.