Scontro micidiale tra Meloni e Renzi: “fossi in lei mi vergognerei per…” Il video bomba.

 

Un confronto memorabile quello tra Matteo Renzi e Giorgia Meloni. Il video, è tornato a fare il giro del web per l’assurda attualità del tema affrontato dai due.

Il segretario del partito Fratelli d’Italia rinfaccia all’allora Presidente del Consiglio la loro volontà di continuare a governare, senza che questo venga approvato dagli italiani.

Le elezioni non erano contemplate allora… e non sono contemplate oggi.

Renzi provoca la Meloni, ricordandole che anche lei è andata tre volte in Parlamento con il Porcellum. Ma la sua risposta è tempestiva: “si è vero, ma ho anche presentato la proposta per modificare quella legge elettorale“.

“Io volevo modificare le liste bloccate, e lei?” domanda Meloni. “Anche io”, risponde Renzi, e qui nasce l’accesa polemica.

“Lei è un bugiardo. Se fossi in lei mi vergognerei. Ah povera Italia!” esclama affranta la sorella d’Italia.

Guarda il resto dell’acceso dibattito. Ecco il video:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...