7 Tipologie Di Falsi Amici Che Dovremmo Imparare A Riconoscere

I falsi amici sono come il lato oscuro della Luna. All’inizio veniamo abbagliati dal loro fascino, dalle loro attenzioni, dalla loro gentilezza, ma poco dopo scopriamo l’altro volto, quello oscuro, quello interessato, sterile e desolato.

Questo lato, senza che ce ne rendiamo conto, ci priva del nostro spirito, della nostra energia.

È necessario quindi, saper riconoscere i falsi amici per identificarli il prima possibile e salvaguardare in questo modo, la nostra salute fisica ed emotiva.

Si dice che l’amicizia sia il miglior ingrediente della vita.
Certamente lo è anche l’amore, ma un buon amico spesso, vale molto di più di una relazione sentimentale o familiare.

La complicità che si instaura insieme alla fiducia, alla condivisione, alle esperienze comuni, è fonte di rinnovata energia.

“Coloro che credono di essere buoni e utili, sono gli stessi che per invidia desiderano tutti i mali.”
-Luca Capiotto-

Purtroppo un vero amico è tanto prezioso quanto raro e spesso ci imbattiamo in individui camuffati da amici nella cui trappola cadiamo a causa della nostra buona fede.

Solo più tardi scopriremo le loro menzogne, la manipolazione in atto, il loro lato subdolo e meschino. Prendere le distanze il prima possibile è fondamentale, ma intanto la delusione avrà mandato in frantumi il nostro cuore.

Ecco le 7 tipologie di falsi amici che dovremmo imparare a conoscere

1- Arrampicatori sociali

Solitamente li incontriamo durante il nostro percorso di studi e sono quelli che instaurano un rapporto di amicizia per procurarsi vantaggi sociali.

A scuola si accostano soltanto agli studenti più intellettualmente dotati o popolari, al lavoro non esitano a umiliare e manipolare per fare carriera.

2- Gli amici visibili nei momenti positivi e invisibili in quelli negativi

Sono quelle persone sempre pronte ad accompagnarci ad una festa, in gita, durante un viaggio, ma che puntualmente spariscono quando abbiamo un problema, un momento di difficoltà.

3- Gli amici che giudicano i nostri errori

Un vero amico non giudica nemmeno i nostri errori, ci offre i suoi consigli e una spalla su cui piangere. I falsi amici godono dei nostri errori e sono sempre pronti a giudicarli.

4- Gli amici che nascondo invidia dietro un’apparente gentilezza

” Ma a te riesce tutto bene”, “tu non hai la mia sfortuna “, “tu sei sempre fortunato” … sono le frasi tipiche di cova l’invidia dentro di sé.

5- Gli amici che ti incitano, ma non ti augurano il meglio

Sono persone alquanto strano: ci incitano a non mollare, a superare i nostri limiti e le nostre paure, ma quando questo accade, si allontanano infastidite.

7- Gli amici che manipolano

Sono apparentemente persone discrete, pacate, capaci di farci diventare burattini nelle loro mani senza che ce ne accorgiamo. Per i loro scopi non esitano ad utilizzare il vittimismo.

“Il tempo che concederemo al manipolatore dipenderà dall’affetto che proviamo, se è un amico di sempre, un amico dell’infanzia con cui abbiamo condiviso tanto…

Come dare fine a un vincolo emotivo che ci ha accompagnati per così tanti anni? Può essere difficile, ma poche cose sono distruttive come farsi trascinare dall’influenza di una persona che, in realtà, non ci ama o vuole ferirci.”

Come abbiamo visto i falsi amici sono quelli che criticano, che tradiscono, che manipolano, e quelli elencati sono in realtà, solo una piccola parte delle diverse tipologie.

Riconoscerli e saper gestirli, è importante. I legami tossici sono distruttivi e bisogna chiuderli o prendere la giusta distanza.

Un articolo utile, da condividere con i vostri amici, lo apprezzeranno!

Potrebbero interessarti anche...