Scopre i ladri nel box, tenta di fermarli ma loro lo travolgono con la sua auto

Un 44enne pugliese sta ruichiando la vita ed è ricoverato in prognosi riservata dopo essere stato travolto dalla sua stessa auto guidata dai ladri. E’ successo ad Andria, dove l’uomo ha sorpreso due ladri che gli stavano rubando le auto di famiglia parcheggiate nel garage di casa. Ha tentato di fermarli, ma il tentativo stava per costargli la vita:  una delle vetture rubate è partita a tutta velocità dal suo box, investendolo. La vittima ha subito diverse gravi lesioni e fratture alle vertebre. Dopo un intervento chirurgico, l’uomo è ricoverato con prognosi riservata, anche se non sarebbe in pericolo di vita. Il fatto è accaduto in un quartiere periferico di Andria.

Secondo la ricostruzione degli agenti del commissariato, l’uomo ha sentito alcuni rumori intorno alle 5 del mattino e si è affacciato dal balcone di casa. Si è accorto che il cancello del garage era stato aperto e ha chiamato il 113. Poi è sceso a controllare di persona, sorprendendo due persone a bordo delle auto parcheggiate. E’ stato allora, vistosi scoperto, che uno dei ladri, a bordo di una Ford Focus, ha ingranato la retromarcia e lo ha investito violentemente. E’ poi fuggito con il complice e i due hanno portato via anche l’altra auto, una Volkswagen Golf. Sul caso indaga la polizia, che ha acquisito i filmati delle telecamere di videosorveglianza della zona.

Potrebbero interessarti anche...