Gad Lerner attacca Salvini, lo ricoprono di insulti: “Dici solo caz***e”, facile da Capalbio…”.

Gad Lerner non piacciono le dichiarazioni di Matteo Salvini sui treni pendolari– “Io li ho presi, i fenomeni della sinistra no”  per questo lo attacca con un post su Twitter. “Nelle sue auto-rappresentazioni da commediante e nello sfregio delle biografie altrui si cela il trucco vincente del fascioleghismo, ingrassato dalla nostra dabbenaggine”, scrive.

Ma Gad Lerner non ha capito che chi i treni pendolari li prende davvero non è d’accordo con lui: “Ho preso quei treni. È pericoloso. A tutte le ore. Immigrati irregolari arrabbiati e senza biglietti e controllori spaventati che ormai si sono arresi. Lei non ha la più pallida idea di quanto sia una cazzata ciò che ha scritto”, sbotta uno. “Provate a prendere qualche volta quei treni prima di parlare di fascisti e razzisti a vanvera. Buon divertimento”, attacca un altro. “Certe volte sembrano carri bestiame”, commenta qualcuno: “Con il caldo poi ci sono odori terribili. Questi parlano perché hanno la bocca”. “A Capalbio non c’è problema”, ironizza un follower. “Fuori dalla realtà. Vivono nel loro mondo finto e dispensano proclami. Tristezza infinita”. tratto da liberoquotidiano

 

Potrebbero interessarti anche...